Tu sei qui: Home Autocertificazioni Comunione / Separazione dei beni

Comunione / Separazione dei beni

Al momento della celebrazione del matrimonio gli sposi possono dichiarare davanti al Sindaco o ad un suo incaricato, o davanti al parroco se si sposano con rito cattolico, la separazione o la comunione dei futuri beni di famiglia. 

Cosa occorre
Se si è già in regime di comunione dei beni e li si vuole separare dopo l'atto di matrimonio occorre una dichiarazione resa da entrambi i coniugi davanti ad un notaio previa esibizione di un estratto di matrimonio da richiedere all'Ufficiale dello Stato Civile dove è stato contratto il matrimonio

Dove 
Ufficio Anagrafe del Comune

Quando
Dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12.30 e il martedì e il giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00

Tempi occorrenti
A vista

Informazioni telefoniche
081 829 34 49